Su di noi
02/01/2018 16:40:35

Sospesa nell'Ue la vendita di paracetamolo a rilascio prolungato

- Sospendere la vendita in Europa dei farmaci a base di paracetamolo a rilascio modificato o prolungato: è la raccomandazione che arriva dal Comitato di farmacovigilanza dell'Agenzia europea del farmaco, e approvata anche dal gruppo di Coordinamento (Cmdh) che si occupa delle autorizzazioni alla vendita dei farmaci negli Stati membri.

Secondo gli esperti dell'agenzia i vantaggi di questi farmaci ad azione prolungata non compenserebbero le complicazioni date da un eventuale sovradosaggio e overdose. Il Comitato per la valutazione dei rischi di Farmacovigilanza, si legge nel comunicato dell'Ema, non ha ancora identificato le misure adeguate a ridurre il rischio per i pazienti. La raccomandazione vale per i prodotti contenenti paracetamolo a rilascio modificato, da solo o in combinazione con un farmaco oppioide, il tramadolo. La sospensione dal mercato per questi prodotti durerà fin quando non verranno forniti dalle aziende interessate le misure appropriate a livello europeo per prevenire il sovradosaggio e di ridurre i suoi rischi. I prodotti a base di paracetamolo a rilascio immediato continueranno ad essere disponibili in tutta l'Unione europea. (ANSA).